Caffè Ninfole: Un pò di Storia

1921-1948 1949-1977- 1978-1992 OGGI

Gli inizi
La prima torrefazione. Ciro Ninfole acquista la prima partita di Caffè crudo che mette in vendita nella drogheria di famiglia fondata a Taranto nel 1921.
Sempre a Taranto viene aperta nella centralissima via D'Acquino la prima "Casa del Caffè", dove si vendono più di trenta tipi di Caffè provenienti da tutto il mondo.
Viene inaugurata la prima torrefazione industriale.




Una veloce crescita
Il continuo incremento delle vendite determina la realizzazione di un nuovo stabilimento industriale, che viene costruito su un'area di 5000 metri quadri, in via Cesare Battisti a Taranto.
La Caffè Ninfole diventa una società a responsabilità limitata.
Nel 1977, lo stabilimento viene ulteriormente ampliato.



Marketing e tecnologia
La Caffè Ninfole è una solida realtà aziendale e un qualificato produttore di Caffè torrefatto.
Coerenza imprenditoriale, un sapiente know-how acquisito negli anni, corretta interpretazione delle esigenze di mercato, ricerca costante nell'innovazione e miglioramento dei processi e dei prodotti hanno consentito all'azienda di crescere con successo.
Un successo premiato anche con la certificazione del Sistema di Qualità aziendale.




Verso la modernita Nel 1978 la Caffè Ninfole, considerata la crescita del volume d'affari, si trasforma in società per azioni. Nel 1992 viene realizzato l'attuale stabilimento nella zona industriale di San Giorgio Jonico (TA) su un'area di 12.000 metri quadri di cui 4.500 coperti.
Il nuovo opificio, sia per le tecnologie produttive impiegate che per l'ottimizzazione dei processi, è fra i pù moderni impianti di produzione di caffè torrefatto esistenti.